Sezioni medicina


Pubblicitďż˝ Pubblicitďż˝

Neurologia

Scoperte nell’ipotalamo le tracce della memoria

Scoperte nell’ipotalamo le tracce della memoria

I ricordi non sono un’esclusiva dell’ippocampo

Rappresentazioni di memoria emotiva, o engrammi (cioè tracce di memoria immagazzinate nel [...]

Malattia di Huntington, esiste anche la forma pediatrica

Malattia di Huntington, esiste anche la forma pediatrica

PiĂš aggressiva ma piĂš rara

La malattia di Huntington, sebbene si presenti comunemente negli [...]

Huntington, forse trovata la cura

Huntington, forse trovata la cura

Ridotti i livelli della proteina tossica per i neuroni

I pazienti affetti da Còrea di Huntington potrebbero smettere presto di [...]

LATE, la malattia che sembra Alzheimer

Sintomi simili ma cause diverse

In almeno il 20 per cento dei casi, i pazienti con i sintomi tipici dell’Alzheimer in realtà soffrono di un’altra malattia nota come LATE.
A dirlo è una ricerca apparsa su Brain e firmata da scienziati di 20 diversi centri internazionali.
I sintomi delle [...]

Scoperto come si sviluppa il sistema nervoso periferico

Merito di un gene che attiva il meccanismo

Nel giro di poche settimane, durante lo sviluppo embrionale, miliardi di neuroni del sistema nervoso periferico si allungano in tutto l’organismo – come le radici di un albero alla ricerca di acqua nel terreno – per raggiungere cervello, [...]

Malattia di Huntington, nuovi approcci terapeutici

Patologia da affrontare in maniera sistematica

Biomarcatori per il monitoraggio della terapia, modelli terapeutici innovativi e il ruolo dei pazienti all’interno del processo di ricerca.
Sono tre i messaggi chiave emersi al termine della 14° Conferenza Annuale organizzata dalla CHDI [...]

Ischemia cerebrale, efficace un farmaco anti-asma

Ischemia cerebrale, efficace un farmaco anti-asma

Nuove prospettive terapeutiche con Montelukast

Il “riposizionamento” di farmaci già in commercio sta emergendo [...]

Il labile confine fra coscienza e incoscienza

Il labile confine fra coscienza e incoscienza

Cruciale nel comprendere il mistero dello stato vegetativo

C'è un punto preciso del nostro cervello in cui si trova il confine [...]

Pensieri e parole

Pensieri e parole

Un sistema in grado di leggere nel pensiero

Messo a punto un nuovo sistema in grado di trasformare i pensieri in parole. È lo straordinario [...]

NeurologiaVedi tutte le notizie sulla Neurologia


Cerca Neurologia [.....]

Ricerca Notizie
Neurologia leggi la pagina seguente su Neurologia

La marijuana non ci fa perdere la testa

Nei ragazzi il consumo non è associato a declino cognitivo

La marijuana non ci fa perdere la testa

Non si può correlare il consumo di marijuana al declino cognitivo negli adolescenti. Lo dimostra un nuovo studio pubblicato su Pnas da un [...]

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

La riduzione calorica allevia il dolore

Il dolore da neuropatia si cura mangiando meno

Un periodo limitato di dieta a ridotto apporto calorico è in grado di attivare meccanismi anti-infiammatori, riducendo e prevenendo [...]

Sinapsi artificiali per la comunicazione neuronale

Dispositivo elettronico garantisce le funzionalitĂ  delle sinapsi naturali

Sinapsi artificiali per la comunicazione neuronale

È possibile replicare le funzionalità biologiche delle sinapsi attraverso uno strumento artificiale.
Una sinapsi è una [...]

La cannabis contrasta le malattie del motoneurone

Farmaco cannabinoide riduce i sintomi di spasticitĂ 

La cannabis contrasta le malattie del motoneurone

Uno studio multicentrico pubblicato su Lancet Neurology mostra per la prima volta l’efficacia di un farmaco cannabinoide nel [...]

Malattia di Huntington, Dna modificato per fermarla

Anche una molecola sperimentale sembra essere efficace

Malattia di Huntington, Dna modificato per fermarla

Alla base dell’insorgenza della malattia di Huntington c’è la produzione della proteina huntingtina. Un team di ricercatori [...]

Creato dispositivo che riproduce il cervello

Nanowire memristor replica le sinapsi e le loro funzioni

Emulare e capire a fondo il cervello umano sono tra le piĂš importanti sfide per la tecnologia moderna.
Da un lato infatti la capacità di riprodurre artificialmente l'elaborazione dei segnali cerebrali è una delle pietre miliari per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, dall’altra la comprensione dei processi cognitivi alla base della mente umana risulta ancora lontana.
E la ricerca pubblicata sulla prestigiosa rivista Nature Communications da Gianluca Milano e [...]

Trigemino, dolore azzerato dal mais rosso

Le antocianine in esso contenute riducono l’infiammazione

Trigemino, dolore azzerato dal mais rosso

Il dolore infiammatorio che coinvolge il nervo trigemino è una condizione altamente debilitante che affligge un’elevata percentuale di [...]

Predire Alzheimer e Parkinson

Un calcolo matematico alla base della capacitĂ  di predizione

Uno studio pubblicato su Brain svela la possibilità di predire l’insorgenza e lo sviluppo di malattie neurologiche come l’Alzheimer, il Parkinson o la schizofrenia.
La ricerca è firmata dal Prof. Tommaso Costa, fisico Docente di statistica computazionale e dal Prof. Franco Cauda, psicologo Docente di psicofisiologia, alla guida del FocusLab, gruppo di ricerca dell’Università di Torino.
Stando agli esiti dello studio, le patologie cerebrali tendono a propagarsi nel cervello non in [...]

L’optogenetica cancellerà il dolore

Grazie all’attivazione di una proteina specifica

L’optogenetica è una tecnica sperimentale molto usata in ricerca biomedica, che permette di intervenire sull’attività neuronale di organismi modello attraverso l’uso della luce. Questa tecnica si basa sull’utilizzo di proteine che si attivano o disattivano con un flash di luce, e consente di controllare in remoto le cellule in cui queste proteine sono espresse.
In natura si trovano principalmente proteine in grado di attivare i neuroni. Di particolare interesse risulta quindi [...]

Stato vegetativo, perchĂŠ la coscienza si spegne

Studio individua i meccanismi di perdita e recupero della coscienza

Stato vegetativo, perchĂŠ la coscienza si spegne

Gravi lesioni cerebrali possono portare allo stato vegetativo, una condizione clinica che, per diverse ragioni, rappresenta un [...]

Il legame fra respirazione e memoria

Respirare con la bocca pregiudica il consolidamento dei ricordi

Se siete spesso raffreddati, allora avrete una memoria non proprio al top. È la sintesi di uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience da un team del Karolinska Institutet di Stoccolma, secondo cui respirare dalla bocca o dal naso influenza la maniera in cui consolidiamo i nostri ricordi nel cervello.
Gli scienziati svedesi hanno chiesto ai partecipanti di annusare 12 odori diversi e di respirare poi attraverso il naso o la bocca per un’ora. Alla fine, sono stati [...]

Tre nuovi geni implicati nelle malattie neurodegenerative

Individuati attraverso uno studio sul lievito di birra

Uno studio interdisciplinare effettuato su lievito di birra Saccharomyces cerevisiae (S. cerevisiae) ha condotto alla scoperta di tre geni che portano l’informazione genetica necessaria alla fabbricazione di altrettante proteine, la cui mancanza o difetto potrebbe essere la causa di malattie neurodegenerative nell’uomo. Alla ricerca, che ha utilizzato come strumento d’indagine il Tellurito di potassio, un composto la cui tossicità è collegata a malattie [...]

Un trauma cranico può indurre demenza

Determina la propagazione di una forma anomala di proteina Tau

Un trauma cranico può indurre demenza

Uno studio realizzato dall’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS di Milano dimostra che il trauma cranico induce la formazione [...]

Gli effetti dell'inquinamento sul cervello

Aumenta anche il rischio di patologie cardiovascolari

Gli effetti dell'inquinamento sul cervello

Il declino cognitivo è accelerato dall’inquinamento atmosferico. A tale conclusione sono arrivati i ricercatori della Beijing Normal [...]

Ipermemoria autobiografica, quando si ricorda tutto

Studiati i meccanismi alla base della straordinaria facoltĂ 

Ipermemoria autobiografica, quando si ricorda tutto

Ricordare ogni giorno della propria esistenza, e per di piÚ ricordarne i dettagli, è impossibile per la quasi totalità delle [...]

Il giusto riposo

Fondamentale dormire il numero di ore adeguato

La salute dipende anche da quanto dormiamo. Uno studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society segnala la necessitĂ  di dormire il numero giusto di ore per evitare un rischio di demenza e di morte prematura.
L’analisi ha coinvolto 1.517 soggetti seguiti per 10 anni: 294 hanno sviluppato una forma di demenza e 292 sono morti. Dopo aver tenuto conto di altri fattori come l’età, il genere, è emerso che il tasso di mortalità e di demenza è maggiore se il soggetto dorme meno di 5 o [...]

Demenza frontotemporale, nuova tecnica di diagnosi

Una risonanza magnetica diversa individua la firma genetica

Demenza frontotemporale, nuova tecnica di diagnosi

Uno studio italiano pubblicato su Alzheimer Research and Therapy dimostra che l’utilizzo di scale visive morfometriche in [...]

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


   Distrofie miotoniche, scoperto il meccanismo genetico    Il battito del cervello    Nuova cura per la narcolessia    La stimolazione cerebrale per smettere di mangiare    Scoperta nuova malattia cerebrale    Il medico che sente il dolore    Nuovi neuroni anche da anziani    Come capire il cervello guardando le api    La mappa dell’intelligenza    Nuovo trattamento contro il dolore cronico    Gli occhi non mentono sulla memoria    Uomini e donne hanno cervelli diversi    Sindrome di Tourette, efficace la stimolazione profonda    Il multitasking ci rende stupidi    Il declino mentale causato da obesitĂ  e diabete    Nuova cura per l’Huntington    Un’infezione materna provoca deficit neuronale nel nascituro    Il cervello è autonomo    Il cervello è un cielo stellato    Le carezze alleviano il dolore    Il cervello non ha piĂš segreti    I videogiochi possono anche far bene    I neuroni che controllano l’appetito    Demenze giovanili, diagnosi con la risonanza magnetica    Quando lo stato vegetativo non è permanente    Recuperare il linguaggio grazie al midollo spinale    Nuova possibile cura per la sindrome di Tourette    Caffè, alleato per una maturitĂ  da 100 e lode    10 regole per un cervello al top    La marijuana ringiovanisce il cervello    Come il cervello supera i conflitti    Serve l’olfatto per creare nuovi neuroni    Bloccare l’infiammazione per ridurre le disabilitĂ  cognitive    Microbiota intestinale coinvolto nelle malattie del cervello    La plasticitĂ  cerebrale dura fino a 30 anni    L'uomo senza fantasia    Il succo di mirtilli aiuta la memoria    L'intelligenza si legge negli occhi    Il cervello ama i suoni dolci    Il neurone della coscienza    Atassia di Friedreich, identificato nuovo target terapeutico    Una mappa del terrore nel cervello    Il sonno aiuta a dimenticare    La disidratazione aumenta la percezione del dolore    Pazienti paralizzati comunicano con il pensiero    Dolore nevralgico ridotto grazie a StimRouter    PiĂš creativi se si dorme tanto    Scansione cerebrale per i nati pretermine    La forma del cervello ci dice chi siamo    Un dispositivo per il monitoraggio del dolore    Il pisolino aiuta la memoria    Il cervello non smette mai di crescere    La maternitĂ  cambia il cervello    Un'overdose di acqua    Staminali, nelle meningi una fonte di nuovi neuroni    Come ricondizionare il cervello e cancellare le paure    Neuropatie periferiche, come intervenire    Gli effetti dello stress sul cervello    Come funziona il solletico    I misteri del cervello    I probiotici aiutano in caso di lesioni spinali


farm-pump-ua.com

www.pills24.com.ua

www.biceps-ua.com/