Sezioni medicina


Pubblicita Pubblicita

Il sesso con la persona amata modifica il cervello

Il desiderio si auto-alimenta grazie a un maggior coinvolgimento

Varie_6920.jpg

Essere innamorati produce effetti positivi anche sul sesso. L'esperto americano David Shnarh è convinto che avere rapporti sessuali con la persona amata influisca sulle dinamiche cerebrali e determini un aumento del desiderio e una sua persistenza sul lungo periodo.
Shnarh definisce il livello di coinvolgimento raggiunto in queste condizioni dai due amanti un “incontro sensomotorio”, nel corso del quale “la relazione in generale diventa più stabile e l'attrazione per una persona cara è più forte".
In sostanza, come altri fenomeni intensi della vita anche il sesso stimola la neuroplasticità cerebrale, ovvero la capacità del cervello di modificarsi in base all'esperienza vissuta. Nel sesso, secondo Shnarh, l'effetto neuroplastico è assicurato dal contatto visivo dei due partner nel corso del rapporto, momenti che il sessuologo statunitense definisce di “apertura emozionale”. Sembra ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | sesso, amore, desiderio,

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 27010 volte


pharmacy24.com.ua/sialis-tadalafil/sialis-20-mg/sialis-soft-tadasoft

https://buysteroids.in.ua

http://farm-pump-ua.com/
Italiasalute.it utilizza s di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiegoOkMaggiori Informazioni