(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) regola di previsione messa a punto dal team prevedeva cinque parametri: un valore di aspartato transferasi (AST) maggiore o uguale a 200 U/L, un esame obiettivo addominale anomalo, anomalie all'esame radiografico del torace, dolore addominale riferito e il livello di un enzima pancreatico, amilasi o lipasi, anormale.
In assenza delle variabili, il 33,7 per cento dei bambini risultava a rischio molto basso di lesione intra-addominale. Tuttavia, il 23 per cento di questo sottogruppo è stato ugualmente sottoposto a Tac.
Il valore predittivo negativo per la regola è stato del 99,4% per le lesioni intra-addominali e del 100% per le lesioni intra-addominali che necessitavano di un intervento.
«La regola di previsione dovrebbe essere utilizzata per sottoporre a screening i bambini che si presentano in ospedale dopo un trauma significativo (come un incidente automobilistico ad alta velocità, un incidente con veicolo fuoristrada, o che sono stati colpiti da un veicolo in movimento) per determinare se sono a rischio molto basso di avere una lesione addominale, come una lacerazione della milza o una perforazione intestinale», afferma Streck. «Questa regola di previsione deve ancora essere convalidata prospetticamente in una nuova popolazione per dimostrare il suo buon funzionamento».

Fonte: Journal of the American College of Surgeons

Leggi altre informazioni
09/03/2017 Andrea Sperelli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


www.steroid-pharm.com

pills24.com.ua/cialis-tadalafil/sialis-40-mg/

Тренболон