(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) affetti da EAS, seguendoli dai primi segni clinici della malattia fino alla cronicizzazione dei sintomi.
Nei ratti affetti da EAS il reclutamento di aree cerebrali non attive negli animali sani è associato a uno stato infiammatorio continuo e da chiari segnali della presenza della patologia a livello sinaptico, oltre che a variazioni volumetriche significative della materia grigia e bianca.
I dati che emergono dall'analisi consentono ai medici di porre le basi per lo sviluppo di strategie terapeutiche innovative nel trattamento della sclerosi multipla progressiva.
Leggi altre informazioni
13/07/2015 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


medicaments-24.net

cialis-viagra.com.ua/shop/town-kiev/dapoksetin-prodlenie-akta/