(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) dott. Cottone spiega: abbiamo testato gli effetti della memantina sulle abbuffate compulsive. Abbiamo anche trovato l'area del cervello che rende possibile l'azione del farmaco".
Gli scienziati hanno indotto alcuni topi da laboratorio ad abbuffate compulsive, offrendo loro cibi molto dolci. I medici gli hanno poi somministrato il farmaco, verificandone la capacit di bloccare l'istinto di mangiare in maniera irrefrenabile. Il farmaco infatti agisce proprio sul desiderio di cibo e sulla natura compulsiva di questo istinto.
I ricercatori hanno scoperto che l'area cerebrale nella quale agisce il farmaco il nucleo accumbens, un'area neurale gi associata in passato alla dipendenza da cibo.
Leggi altre informazioni
12/11/2014 Andrea Piccoli


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


steroid-pharm.com/vermodje-srl-moldova.html

виагра отзывы покупателей

спортивная фармокология