(2° pagina) (Torna alla 1° pagina..) e hanno quindi una maggiore rilevanza''.
Dallo studio emerge che in un eventuale trattamento degli astrociti, cellule gliali la cui funzione sempre pi va rivalutandosi, con il CNF1, si assiste in vitro alla crescita di neuroni in coltura e alla formazione di sinapsi (sinaptogenesi).
Grazie a questa scoperta sar forse possibile creare terapie per malattie come la sindrome di Rett e non solo.
''Il proseguimento della ricerca - spiega la dottoressa Carla Fiorentini, coordinatrice del gruppo multidisciplinare in ISS che studia il CNF1 - prevede lo studio degli effetti di questa tossina su altri modelli animali, sia di patologie neurodegenerative, quali l'Alzheimer, sia di alterazioni del neuro-sviluppo, associate a disabilit intellettiva e/o motoria. Obiettivo cruciale e finale dei nostri studi e' ovviamente l'avvio della sperimentazione nell'uomo. Quest'ultimo punto richiede la sintesi del CNF1 secondo le Good Manufacturing Practice e lo svolgimento delle varie procedure necessarie per la richiesta di autorizzazione di uno studio di fase I del prodotto da parte di Laboratori accreditati''.
Questa ricerca in linea con altre evidenze in cui il ruolo della tossina in questione stato
sottolineato in un lavoro sperimentale pubblicato su Neuropsychopharmacology.
Alcuni ricercatori hanno evidenziato come in topi transgenici, modelli sperimentali della Sindrome di Rett, la tossina sia in grado di debellare le alterazioni degli astrociti e i deficit cognitivi e di coordinazione motoria caratteristici della sindrome.


Leggi altre informazioni
17/04/2012 dr.ssa Anna Saito


Puoi fare una domanda agli specialisti del e iscriverti alla , riceverai ogni 15 giorni le notizie più importanti.

Keywords |

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it

Italia Salute sempre con te

Abbonati ai Feed Rss Aggiornamenti 
              sulla salute, sulla medicina, promozioni La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


https://pharmacy24.com.ua

лечится ли гепатит с

Viagra 100 mg